Home
  I maestri
Antonio Neglia

Nasce a Cologno Monzese (MI) il 25 luglio 1964. Inizia a studiare chitarra classica all'età di dieci anni presso il maestro Vito Paradiso, successivamente studia chitarra elettrica e canto presso il C.P.M. di Franco Mussida, e chitarra jazz dal maestro Pizzigoni (orchestra RAI). Tra il 1990 e il 1996 è componente di varie formazioni operanti tra Milano e Pavia, insieme a M. Mangelli, P. Bianchi, M. De Toffoli, C. Isgrò.

In quegli anni è il chitarrista della Martini Bank, gruppo fondato da Pino Martini, tra i più attivi a Milano. Nel 1991 partecipa alla realizzazione di alcune colonne sonore tra cui quella del film "Crack", opera prima del regista Giulio Base, presentato fuori concorso al festival del cinema di Venezia.

Durante gli studi al C.P.M. conosce il gruppo Tiempo Mancante, fondato dai fratelli Giampiero e Maurizio Lotito, con i quali comincerà ad apprendere le tecniche e i linguaggi dei diversi stilemi della musica popolare del sud-Italia, attraverso l'utilizzo di vari strumenti acustici a corde. Nel 1999, Tiempo Mancante vince il Folkermesse e rappresenta l'Italia al Festival Interceltic de L'Orient in Bretagna.

Dal 2000 al 2004 collabora con il gruppo Tancaruja come polistrumentista e voce.

Dal 1997 collabora con il Coro Hispano Americano di Milano, dapprima come corista e, in seguito, come arrangiatore polistrumentista e maestro concertatore. Attualmente è il direttore del coro.

 
Associazione Culturale Coro Hispano-Americano di Milano