Home
  Autori
Alberto Ginastera

Alberto Ginastera

Alberto Z. Ginastera (Buenos Aires 1916 Ginevra 1983) fu un compositore argentino attivo in particolare a Buenos Aires dove aveva fondato il Centro Latino Americano de Altos Estudios Musicales.

Nel 1970 si trasferì in Europa. E' considerato una delle figure creative preminenti della musica latino americana del XX secolo, si ispiró dapprima ai canti popolari sudamericani, emulando Bartok, Falla, Stravinskij; in seguito adottó un linguaggio piú libero, aperto alle tecniche seriali e all'uso dei microintervalli.

Piu' che imitare modelli popolari, Ginastera assimiló vari tipi di musica popolare per il loro valore simbolico. Una caratteristica importante è l'uso frequente dell'accordo "naturale" della chitarra (con corde vuote, MI-LA-RE-SOL-SI-MI), che spesso compare nella forma alterata cromatica.La sua composizione piú importante è la Cantata para America Magica (1960) per soprano drammatico e 53 percussioni, che mette in musica poesie di origine pre-colombiana e che si puó considerare come un omaggio alla civiltá pre-colombiana.

Le composizioni del primo periodo contengono un contrastante carattere lirico cantabile, frequentemente associato alla tradizione del canto popolare criollo.

Nel repertorio del coro:

Pallino Arriero canta

 

Associazione Culturale Coro Hispano-Americano di Milano